Hotel B&B Parco Nazionale del Gargano



Il Parco del Gargano (isolato dal resto del territorio dalla Pianura del Tavoliere delle Puglie) accoglie numerose specie animali e vegetali (se ne contano pi¨ di 2000), tra cui patriarchi arborei ed alberi pluricentenari che sono una palese testimonianza dell'antichitÓ di questa terra.

Anche la fauna del Promontorio del Gargano Ŕ molto rilevante: le foreste garganiche, che coprono una superficie di oltre 35.000 ettari, vantano uno degli ultimi nuclei di Capriolo autoctono. Troviamo inoltre il Gatto selvatico, l'Arvicola rossastra, la Martora, il Tasso, il Picchio verde, il Picchio rosso maggiore, quello minore, il mezzano e il dorsobianco, il Gheppio, lo Sparviero, il Falco pellegrino e Lanario.