Hotel B&B Reggio-Emilia



Ricerca per tipologia Reggio Emilia

La provincia di Reggio Emilia situata in Emilia Romagna, con il suo carattere ospitale e caloroso, offre al visitatore luoghi tutti da scoprire, tesori d'arte rari. Se il turista avrà voglia di muoversi, troverà ciò che vuole, conoscere la gente, la natura l'arte e lo spirito di questa fantastica terra.
Vengono proposti dalla provincia itinerari a cavallo, in bicicletta, ed a piedi, inoltre visite ai luoghi più significativi della vita degli artisti, e alle loro opere.
Questa terra quindi è l'ideale per il turista amante delle grandi opere artistiche, e per quello amante delle escursioni.

Visitare Reggio Emilia
Molti sono i monumenti, le chiese, le basiliche ed, in generale, le attrazioni turistiche da visitare a Reggio Emilia. Tra le più importanti ricordiamo: la Basilica della Beata Vergine della Ghiara (realizzata nel 1597 da Alessandro Balbi) che conserva importanti affreschi realizzati da illustri artisti emiliani del primo ‘600 ed una tavola della Crocifissione di Cristo; invece nel corrispondente Museo della Basilica è conservata la corona della Madonna del Consiglio; la Chiesa dei Santi Girolamo e Vitale (costruita nel 1646 su di una precedente chiesa) formata da tre oratori; la Basilica di San Prospero dedicata al patrono della città (realizzata nel 997 e ricostruita nel corso del XV secolo) in stile barocco, con bellissimi affreschi ed il singolare coro ligneo risalente al 1546; la Chiesa del Cristo in stile barocco realizzato come oratorio poi trasformato in Chiesa che conserva un bellissimo dipinto ad olio su intonaco del 1630; il Duomo di Reggio Emilia in stile romanico (realizzato nel IX secolo) su una precedente costruzione romana, fu ristrutturato tra i secoli XIII e XIV caratterizzato anche da un'adiacente torre con una statua della Madonna col Bambino realizzata nei primi anni del '500); il Palazzo del Comune situato nelle nei pressi del Duomo sorge il Palazzo del Comune (risalente al XVIII secolo) costituito da varie sale tra cui la Sala del Tricolore dove nell'anno 1797 fu proclamata la Repubblica Cispadana e dove nacque il Tricolore; i Musei Civici di Reggio Emilia sono stati concentrati nel Palazzo di S. Francesco e comprendono vari campi della scienza come il museo dell'Archeologia, il Museo di Preistoria e Protostoria, il museo della Storia e dell’Arte, museo dell’Etnografia, museo della Storia Naturale, il museo della Storia della città.

Da visitare anche la Galleria Parmeggiani che conserva raccolte comprese nei secoli XV-XIX di arti minori di artisti inglesi, francesi e spagnole ed il Ghetto ebraico e Sinagoga (costruito nell'anno 1672) luogo che accoglieva gli ebrei.

Alberghi a Reggio Emilia
Per dormire a Reggio Emilia puoi scegliere tra una vasta gamma di strutture ricettive presenti in tutta la città; hotel ed alberghi offrono il classico servizio anche di pensione completa mentre i bed and breakfast solo un servizio di letto e colazione; molti anche gli agriturismi per chi ama trascorrere una vacanza all'insegna del relax e della natura.
Scegli tra le nostre strutture e prenota il tuo soggiorno a Reggio Emilia.



Comuni a Reggio.Emilia:

Castelnovo ne monti Gattatico Gualtieri Guastalla
Luzzara




Parte delle informazioni riguardanti la storia, l'arte, le tradizioni e gli eventi della città di sono riprese dal sito www.wikipedia.org rispettando il GNU Free Documentation License.