Hotel B&B Nuoro



Ricerca per tipologia Nuoro

La città di Nuoro è una provincia della Sardegna ed è situata nella parte centrale dell'isola; le sue origini sono da ricondursi al periodo dell'Impero Romano anche se si pensa esistessero già delle antiche tribù già dal Neolitico. Il territorio di Nuoro è prevalentemente collinare e montuoso, ricco di boschi, sentieri aspri e selvaggi e coste poco affollate.

Il clima è temperato e tipicamente mediterraneo, con temperature medie annue intorno ai 13°-14°, non molto freddo in inverno e caldo nel cuore dell'estate, anche se non mancano giornate miti in entrambe le stagioni e nella primavera ed autunno. Una caratteristica è la presenza sul territorio di Nuoro è è la presenza di numerosi pascoli; viaggiando per questi territori non vi meraviglierete nel trovare decine e decine di pecore che tranquillamente pascolano in queste aride terre.

Nuoro offre ai turisti grandi distese di spiagge bellissime con mare chiaro e limpido, adatto per i periodi che vanno dalla primavera fino ai mesi di Settembre Ottobre; tra le più belle spiagge della zona ricordiamo la spiaggia di Berchida in località Siniscola, la spiaggia Bosa marina in località Bosa e la spiaggia Bradinchi in località San Teodoro.

Nuoro è la città più fiorente della Sardegna centro-orientale e, fin dal 1926, capoluogo di provincia. Situata in una zona montuosa dove domina la catena del Gennargentu, non è molto ricca di storia.
La dominazione punica non toccò queste terre montuose, che entrarono nella storia solo con la dominazione romana. Fu però molto difficile per i romani tenere sotto controllo queste popolazioni che si dimostrarono degli avversari irriducibili.
Consigliamo in città alla visita alla chiesa di Nostra Signora della Solitudine, al Duomo di Santa Maria della Neve ed al Museo Regionale del Costume. Una salutare passeggiata di 8 Km porta sul Monte Ortobene su cui si trova la famosa statua del Redentore e da cui si può ammirare il bellissimo panorama di Oliena e dei suoi monti.

Visitare Nuoro


Sicuramente le attrazioni principali di Nuoro sono caratterizzate dalla bellezza del territorio, dalle sue bellissime spiagge e dal mare particolarmente limpido e cristallino. In ogni modo potrete anche recarvi nel centro storico della città dove potrete ammirare il Duomo di Nuoro di recente costruzione (verso la metà del XIX secolo) che al suo interno, oltre a vari affreschi e dipinti, conserva tele di pittori sardi; poco distante è presente il Museo Civico Speleo Archeologico in cui vengono conservate testimonianze della presenza dell'uomo fin dal periodo del Neolitico e vari reperti che documentano la storia di Nuoro durante il periodo del Medioevo; potrete inoltre visitare anche la Chiesa di san Simplicio a Nuoro (iniziata nel secolo XI e terminata nel XII secolo) puramente costruita in stile romanico; infine ricordiamo il Museo Deleddiano interamente dedicato all'artista e scrittrice, nata in questa città, che ha conseguito anche il premio nobel nel 1926.





Moastra su De Andrè al Museo Man di Nuoro



Comuni a Nuoro:

Orosei Posada




Parte delle informazioni riguardanti la storia, l'arte, le tradizioni e gli eventi della città di sono riprese dal sito www.wikipedia.org rispettando il GNU Free Documentation License.