Hotel B&B Catania



Ricerca per tipologia Catania

Catania è stata fondata nel 729 a.C. da coloni, ed è conosciuta nell'età antica come Katanè. La città di Catania è stata dominata dai cartaginesi e dal 263 a.C. diviene una colonia romana.
In seguito alla caduta dell'impero Romano subì il dominio di varie popolazioni quali i Vandali, i Goti, i Bizantini, gli Arabi e Normanni che la occupano fino alla fine del XI secolo.

Successivamente la città di Catania visse un periodo di grande prosperità durante la dominazione aragonese, ma nel 1693 un terribile terremoto la fa piombare di nuovo nella rovina, cancellando quasi del tutto le vestigia medievali e rinascimentali.

Catania si sviluppa sia socialmente che economicamente a partire dall'unità d'Italia, fino a diventare uno dei centri culturali e commerciali più importanti del sud Italia.

Visitare Catania


Catania è una città con caratteristiche ambientali e paesaggi bellissimi. Situata ai piedi del vulcano Etna, il più grande d'Europa, la città è diventata una meta obbligata per il turista che visita la Sicilia.
Tra le principali attrazioni turistiche ricordiamo il teatro greco, l'Odeon e i resti dell'anfiteatro romano, la Cattedrale di Catania, il castello Svevo, il Palazzo Biscari, il Monastero, la Chiesa dei Benedettini, il complesso di Piazza dell'Elefante, la chiesa di San Giuliano, la chiesa di Sant'Agata e la chiesa di San Benedetto.

Catania, città dalla storia millenaria, è ricca di monumenti e di tantissime cose belle da vedere, inoltre nel 2002 il suo centro storico e sette comuni della vicina Val di Noto sono stati inseriti nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’Unesco.

Per chi decide di visitare Catania e si ferma in città per qualche giorno consigliamo le seguenti attrazioni turistiche:
I molti edifici storici e monumenti risalenti al periodo della dominazione romana come le Terme, il Teatro Romano di Catania, l’Anfiteatro ed in piazza del Duomo di Catania il 'liotru' (l'antico simbolo ddella città realizzato su pietra lavica raffigurante un elefante con un obelisco egiziano);

Da ricordare anche il bellissimo Castello Ursino dove oggi si trova il Museo Civico di Catania dove vengono custoditi molti reperti che testimoniano la travagliata e lunga storia della città;

Molti sono anche gli edifici barocchi (la maggiorparte concentrati nel centro storico di Catania) che da inizio millennio sono stati inseriti dall'Unesco nelle liste per diventare Patrimonio Mondiale dell’Umanità; gli edifici sono stati costruiti nel corso del XVIII secolo in seguito ad un violento terremoto che distrusse la città.
Tra questi possiamo citare la Cattedrale di sant’Agata, la Badia di sant'Agata, la Chiesa di san Benedetto, il Palazzo degli Elefanti (sede del Municipio di Catania), Palazzo Biscari, Palazzo del Toscano e molti altri palazzi.

Per coloro che amano la natura e le passeggiate è possibile trascorrere una giornata nel bellissimo Giardino Bellini oppure nel Boschetto della Plaia. Anche il Rettilario Mediterraneo con collezioni uniche e rare di varie specie di rettili che vivono in europa e nelle zone tropicali ed esotiche merita una visita.

La Riserva Naturale Timpa. L'area protetta di circa 260 ettari di terreno è stata costituita per salvaguardare la macchia mediterranea. La Timpa costituisce l'ultimo gradino strutturale che dal cratere centrale si protende verso il mare sul versante orientale dell' Etna.
Il litorale lavico presenta dei resti basaltici della 'grotta delle colombe' e numerose sorgenti naturali come l'Acqua del ferro, in località S. Maria la Scala che tinge di rosso le lave della timpa da cui sgorga.
Diverse tipologie di vegetazione caratterizzano la riserva: la macchia foresta ad olivo e carrubbo nella fascia litoranea e la foresta a querce sempreverdi, nella zona pi interna.

L'Etna in provincia di Catania. Sul versante orientale della Sicilia emerge l'imponente forma dell'Etna. L'Etna è considerata il segno del mito di Polifemo, Aci e Galatea, la 'Montagna viva' del Mediterraneo.
Caratteristica è la varietà dei colori del paesaggio: dal nero di millenarie colate di lava, al verde dei boschi, all'azzurro del mare, al bianco delle nevi carezzate dal sole.






Mostra Burri-Fontana, materia e Spazio



Eventi e manifestazioni a Catania

 

Folklore La scala di Santa Maria del Monte illuminata Catania (2008-07-24)

Dal/From -> 2008-07-24 Al/To -> 2008-07-25
La scala di Santa Maria del Monte illuminata
Da Vedere: La Scala di Santa Maria del Monte: è una lunga rampa di 142 gradini rivestiti in maiolica policroma; fu progettata come strada ripidissima e realizzata nel 1606 dall’architetto del Regno Giuseppe Giacalone. Divenne in seguito una gradinata interrotta da piazzole, per poi assumere nel XIX secolo l’aspetto attuale.
B&B Il piccolo attico
 

Sagre OTTOBRATA Catania (2008-10-05)

Dal/From -> 2008-10-05 Al/To -> 2008-10-26
OTTOBRATA
A Zafferana Etnea - tutte le domeniche di Ottobre - l'OTTOBRATA sagre a tema (miele, funghi, uva, castagne ...) - stands gastronomici e di artigianato nelle vie e nelle piazze proncipali del pase
Appartamento Al Ponte
 
 

Comuni a Catania:

Acireale




Parte delle informazioni riguardanti la storia, l'arte, le tradizioni e gli eventi della città di sono riprese dal sito www.wikipedia.org rispettando il GNU Free Documentation License.