Hotel B&B Carbonia-Iglesias



Ricerca per tipologia Carbonia Iglesias

Carbonia-Iglesias è una provincia nuova della Regione Sardegna ed è stata istituita nel 12 luglio 2001. Il territorio della provincia di Carbonia Iglesias è costituito dalle aree del comprende il territorio delle regioni storiche del Sulcis e dell'Iglesiente ed ha ottenuto la piena operatività a partire da maggio 2005. All'interno del territorio provinciale troviamo anche l'Arcipelago del Sulcis dove sono situate le famose isole di Sant'Antioco e di San Pietro.

Carbonia


La città di Carbonia fu costruita nel corso di soli due anni e dal punto delle attrazioni turistiche possiamo citare quelli che si trovano in Piazza Roma: la suggestiva Torre Littoria alta circa 27 metri, oggi Torre Civica; il Municipio, il Cinema-Teatro e due ampie fontane.
Dal punto di vista del territorio di Carbonia presenta paesaggi molto diversi, aspri e aridi e gentili e freschi che danno orignine a bellissime sfumature di colori.
Le principali località balneari sono l'Isola di S. Pietro e di S. Antioco, la zona di Porto Paglia, la spiaggia di Funtanamar, la spiaggia di Porto Pino, le Isole della Vacca e del Toro.
L'artigianato è una delle principali risorse di Carbonia: la lavorazione del legno, della ceramica, del vetro, dell'oro e dell'argento e dei metalli non preziosi e delle pelli sono le più importanti.

Iglesias


Iglesias venne fondata nel Medioevo (1257) come centro minerario venne occupata successivamente dagli Aragonesi ed è oggi famosa per la lavorazione artigianale dell'argento.

Il territorio di Iglesias ha una grande varietà di paesaggi ed ha conservato un notevole patrimonio boschivo e botanico. Le aree coltivate sono poche, ritagliate a fatica tra gli affioramenti di granito, oppure compresse fra le depressioni alluvionali e le coste meridionali.

La costa è varia e presenta punti tra i più suggestivi della Sardegna. Nella parte nord di Iglesias la Costa Verde è tra le più famose: lunghe spiagge e deserti costieri, circondati dai ginepri e dalla macchia mediterranea.
Più a Sud, dopo Capo Pecora ricordiamo la zona di Buggeru e Nebida, raggiungibile attraverso una strada costiera panoramica.
Stupenda l'isola di San Pietro, per il suo mare e per le infinite calette, tutte da scoprire. Nella parte a sud tutte le spiagge sono meravigliose; tra e più famose ricordiamo Teulada e Pula.



Comuni a Carbonia.Iglesias:

Iglesias




Parte delle informazioni riguardanti la storia, l'arte, le tradizioni e gli eventi della città di sono riprese dal sito www.wikipedia.org rispettando il GNU Free Documentation License.