Hotel B&B Bergamo



Ricerca per tipologia Bergamo

La provincia di Bergamo in Lombardia è caratterizzata da un territorio molto vario che quindi riesce ad offrire una grande varietà di offerte turistiche, adatte ad ogni genere di gusto.
Il turista può trovare paesaggi naturali di grande bellezza, come ad esempio le Prealpi orobiche, allo stesso tempo può anche visitare famose località balneari come il lago Sebino, oppure percorrere itinerari colmi di storia, fascino e cultura, come ad esempio la famosa Città Alta considerato uno dei luoghi più affascinanti di tuta la regione.

A Bergamo durante il mese di agosto è di scena la 'Rievocazione storica medioevale' (organizzata a Bianzano) oppure a Piazzatorre viene organizzata la 'Sagra del mirtillo'. Nel mese successivo invece a Mozzanica e Pontida ogni anno è di scena la 'sagra del pesce' mentre a Gaverina la 'festa dei fagioli'; per gli amanti del vino consigliamo di recarsi a Grumello per la classica 'festa dell’uva'.

Visitare Bergamo


Il luogo più affascinante e simbolo storico di Bergamo è la Piazza Vecchia (realizzata nel '300) dove è possibile ammirare il Palazzo della Ragione di Bergamo; la torre civica (detta 'il Campanone', risalente ai secoli XII-XV); la Domus Suardorum (costruita nei tra i secoli XIV e XV) dove oggi è collocata l’Università di Bergamo; il palazzo storico che oggi ospita la Biblioteca Civica; la suggestiva fontana (realizzata nel XVIII secolo).
Proprio alle spalle del già citato Palazzo della Ragione troviamo la Piazzetta del Duomo dove sono situati i seguenti edifici: il Duomo di Bergamo con decorazioni interne risalenti all‘800; la cappella del Crocifisso con un crocifisso risalente al XVI secolo.

Proseguendo troviamo la Basilica di S. Maria Maggiore (realizzata nel XII secolo) in stile romanico con struttura a croce greca; nella basilica è possibile ammirare varie opere d'arte ed arazzi di artisti famosi e la tomba di Gaetano Donizetti. Infine, sempre in Piazza del Duomo troviamo anche il Battistero.

Per chi ama fare due passi proponiamo una rilassante passeggiata sulle antiche mura di cinta che risalgono al periodo dell'Impero Romano ma che sono state più volte riviste e ristrutturate; consigliamo una passeggiata, questa volta a contatto diretto con la natura, anche nel Parco regionale dei Colli di Bergamo (non proprio nel centro ma facilmente raggiungibile).

Nei dintorni di Bergamo potrete far visita al Monastero di Astino (risalente al XIII secolo) e all’Abbazia di Pontida. Consigliamo infine un'escursione alla Val Brembana e nelle località di Foppolo, Serina, Piazzatorre, Branzi e Carona caratterizzati da bellissimi borghi storici (tra tuti San Pellegrino con le sue terme).

Hotel a Bergamo


Date le numerose attrazioni turistiche di Bergamo il consiglio è di visitare la città per almeno 2 o 3 giorni in modo da potersela gustare ed apprezzare appieno. Per questo è sempre meglio prenotare un hotel a Bergamo, magari nel centro storico; puoi anche scegliere tra hotel, i B&B e gli agriturismi in quanto, data la crescente richiesta, sono situati in ogni parte della città ed offrono tipi di servizi a 360° gradi.



Comuni a Bergamo:




Parte delle informazioni riguardanti la storia, l'arte, le tradizioni e gli eventi della città di sono riprese dal sito www.wikipedia.org rispettando il GNU Free Documentation License.